Statistiche accessi

Elisabetta Gregoraci Contatti Agenzia Management - Made in Eventi Agenzia di Spettacolo e Management Campania





Cerca
Agenzia di Spettacolo
Vai ai contenuti

Menu principale:

VIP

Elisabetta Gregoraci per agenzia management contatti eventi testimonial chiama il 3401436844

Elisabetta Gregoraci

Disponibile per eventi, ospitate, testimonial campagne pubblicitarie


Elisabetta Gregoraci, bellezza mediterranea, sorriso splendente e fisico statuario, è nata in Calabria, a Soverato. Pur molto attaccata alla famiglia ed alla sua terra, appena maggiorenne Elisabetta va a Roma ad inseguire il suo sogno, iniziato nel 1997 quando con il titolo di “Miss Calabria” partecipa alle finali del concorso nazionale di “Miss Italia”. A Salsomaggiore vince la fascia di “Miss Sorriso”.
Nella capitale lavora come modella, calca le passerelle della moda, sfila per Dolce & Gabbana, Ferrè ed altri nomi internazionali. Compare in ‘‘Il cielo in una stanza’’ di Carlo Vanzina ” ed in “C’era un cinese in coma” di Carlo Verdone. Nel 2000 debutta in televisione su Italia 7 conducendo il programma “Euro2000”.
Nel 2002 sbarca su Rai 2, per condurre a fianco di Pippo Baudo e Claudio Cecchetto “Destinazione Sanremo”. L’anno seguente entra nel cast della fiction “Un medico in famiglia”. Nel 2004 raggiunge grande popolarità con “Libero”, show esilarante di Raidue condotto da Teo Mammuccari. Lo stesso anno a Parigi è la finalista italiana nelle selezioni internazionali della nuova testimonial, erede di Eva Herzigova, per il famoso marchio “Wonderbra”.
Nel 2005 realizza il suo primo calendario, immortalata dal fotografo Angelo Gigli. Esperienza che si ripeterà nel 2007 con un secondo calendario scattato Gigli. Nello stesso anno, partecipa anche al reality “Ritorno al presente”. Il grande successo arriva l’anno dopo, quando fa da spalla a Pupo nei quiz show di Raiuno: “Il Malloppo” e “Affari tuoi”.
Nel 2006 Emilio Fede le affida la conduzione di “Sipario”su TG4. La bellezza di Elisabetta è stata oggetto, in questi anni, di servizi fotografici su riviste di prestigio tra cui: “Capital”, “For Men”, “Boss” e “Fox Uomo” e la sua popolarità crescente la fa apparire spesso su Mediaset e RAI - ospite di Gigi Marzullo a “Mezzanotte e Dintorni”, di Carlo Conti a “I Raccomandati”, a “Verissimo”, a “Domenica In” ed anche  a “Quelli che il Calcio”, in veste di inviata VIP negli stadi.
Nel 2006-2007 e poi di nuovo nel 2008 fa parte del cast di “Buona Domenica”, il programma di Canale 5 di gran successo condotto da Paola Perego.
Nel 2009, per Italia 1, Elisabetta conduce il seguitissimo “Celebrity Bisturi”. Nel febbraio del 2010, su Canale 5 recita nella fiction di Massimo Boldi “Fratelli Benvenuti” accanto a Gloria Guida, Barbara De Rossi, Elisabetta Canalis e Massimo Ciavarro. In agosto 2010 conduce su Raiuno “L’Estate sta finendo”, uno spettacolo musicale con i big della musica italiana.
Nella stagione televisiva 2011-2012 è stata tra le concorrenti di “Baila”, lo show di Canale 5 condotto da Barbara D’Urso: in coppia con Costantino Vitagliano trionfa in questa prima edizione del reality interamente dedicato al ballo.
Da Novembre 2012 ha condotto il un nuovo programma comico "MADE IN SUD" che ha riscontrato un enorme successo. Il programma incentrato sulla comicità meridionale è andato in onda fino a Maggio 2013 in seconda serata su RAI2 una volta a settimana.
Elisabetta è molto nota in Spagna, dove è stata madrina di grandi eventi di moda ed è stata eletta da GQ magazine donna dell’anno 2009. Molto richiesta per campagne pubblicitarie per noti marchi italiani ed esteri, Elisabetta è un volto conosciuto e amato anche in Inghilterra, Germania, Francia, Slovenia e Bulgaria.
Elisabetta divide i suoi impegni di lavoro con quelli di famiglia. E’ sposata dal 2008 con l’imprenditore Flavio Briatore, da cui nel 2010 ha avuto un figlio, Nathan Falco. Nel sociale, Elisabetta sostiene ed è impegnata attivamente in varie associazioni benefiche, in Italia e in Africa.
Dal 2009 è anche testimonial nazionale della campagna di sensibilizzazione inerente alla donazione e conservazione del sangue cordonale.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu